null

Scegliere il quarzo per il top cucina significa introdurre un elemento di grande pregio all’interno della propria casa. Il piano cucina in quarzo, con la sua naturale bellezza, è in grado di catalizzare l’attenzione e donare luce a tutta la stanza. Le sue caratteristiche tecniche non si discutono: estremamente igienici, antistatici e semplici da pulire, i piani in quarzo richiedono poca manutenzione e in cambio offrono una lunga e solida amicizia. Che sia bianco o scuro, dalla superficie porosa o liscia, con graniglie o venature il quarzo è sempre una scelta capace di elevare immediatamente lo stile della cucina. Da quali elementi partire allora per scegliere il piano giusto? Tutto dipende dallo stile che volete adottare per i vostri ambienti. Una cucina minimalista, dal design nordico oppure una stanza dalle linee classiche per una cucina senza tempo? A ciascuno il proprio piano cucina.

Per la cucina minimalista

Se l’effetto ricercato è quello di uno stile pulito e minimalista, la scelta ideale è quella che permette di creare un ambiente dove gli elementi sembrano quasi essere inglobati dalle strutture. Un piano cucina con un lavabo integrato come SM Unisink è la scelta ideale per un ambiente dalle linee essenziali e pulite. Il lavabo può essere realizzato con i colori Vega, Carnia, Sand White, Caledonia, Elba Santamargherita.

Affascinanti venature

Per una cucina che non passa inosservata è possibile puntare sulle venature. La linea SM Quartz Voyage by Santamargherita offre soluzioni intriganti e di grande bellezza. Grazie alle ultime tecnologie è stata messa a punto una linea di quarzi con venature leggere che donano un ricercato fascino alle lastre. SM Quartz Grecale ad esempio, disponibile in finitura lucida, levigata, spazzolata e anticata, può essere applicato su un top cucina o un’isola con grandi risultati. L’accostamento con il legno può dar vita a un ambiente elegante ma al contempo semplice. La soluzione ideale per chi desidera una cucina evergreen.

Stile industrial

Chi cerca uno stile di maggiore impatto può puntare su materiali strong come l’acciaio da abbinare a quarzi scuri e dalle superfici irregolari. Nero, grigio scuro e non solo, la cucina industrial ha un’anima dark ma anche ricca di stile grazie alle suggestioni prese in prestito dai loft newyorkesi. Acciaio, legno, mattoncini a vista e ampie vetrate incontrano così piani in quarzo SM Quartz – Metropolis Dark dall’effetto cemento per una cucina dall’anima urban.