null

CASACOR, evento di riferimento per gli Usa dal 1988, riunisce ogni anno importanti architetti e interior designer. Nell’edizione 2019 in Bolivia sono stati creati alcuni ambienti con i materiali Santamargherita.

sdr
© CASACOR BOLIVIA 2019

Per la cucina è stata scelta l’eleganza di SM Quartz – Vermont, un venato che si inserisce alla perfezione nell’ambiente La esquina de los efectos, progettato dagli architetti Rodrigo Duran e Silvina Valenzuela. Il gioco di linee geometriche e l’incontro tra quarzo e legno sono la risposta all’esigenza di coniugare funzionalità ed estetica. L’isola, qui fulcro della cucina, diventa un luogo di incontro e di scambio.

Il bagno Esencia, dal sapore jungle e dai dettagli ricercati, è stato progettato invece dall’ architetto Kelly Leite che ha selezionato SM Quartz – City Grey per il piano. La scelta del grigio conferisce concretezza e smorza i toni più giocosi della parete e del rivestimento doccia. I dettagli – dai complementi d’arredo alla biancheria- regalano vivacità alla sala da bagno, un luogo perfetto per dedicarsi alla cura della persona.

Per l’ambiente Atrio Deca l’architetto Tassiana Oshiro ha optato per SM Quartz – Vega che costituisce la solida base per il lavabo. Pietra e natura qui convivono e riescono a dare vita a uno spazio molto intimo.

Infine, torna il tocco jungle nello splendido Jardín de la Cascada. L’architetto Moises Villagomez fa brillare il bancone grazie a SM Quartz – Bronze, il materiale della famiglia dei Glitter Santamargherita.