null

Oggi vi portiamo nel cuore della toscana, in uno dei piccoli borghi più affascinanti della regione, a metà strada tra Firenze e Pisa: San Miniato. Qui, Emiko Davies, food writer e autrice internazionale ha scelto di restaurare un appartamento di un palazzo del 1800 insieme al marito trasformando la cucina in uno spazio caldo e accogliente. Grande protagonista del progetto di restyling, il nostro SM Marble – Vendome, scelto per il piano cucina.

Emiko Davies, dall’Arte all’Arte della cucina

Di origine australiano-giapponese, Emiko Davies è una blogger, fotografa e autrice specializzata nel mondo del food. Dopo aver viaggiato in numerosi paesi e dopo la laurea in Arte, nel 2005 si è trasferita a Firenze per studiare il restauro artistico e si è innamorata di un sommelier toscano, oggi suo marito. La sua avventura nel mondo del foodwriting è iniziata quasi per gioco, ma si è trasformata presto in un lavoro a tempo pieno. La svolta decisiva è avvenuta quando Emiko ha cominciato a condividere sul suo blog articoli dedicati alle ricette regionali italiane, tratte da antichi ricettari. Questi articoli sono stati immediatamente apprezzati dal pubblico internazionale. Grazie alla sua popolarità crescente, Emiko ha oggi una rubrica tutta sua su Cook, la sezione di cucina de Il Corriere della Sera, e sta per pubblicare il suo sesto libro di cucina.

“Quando ci siamo trasferiti a San Miniato, in un palazzo storico del 1800, abbiamo iniziato a ristrutturare la cucina senza snaturare lo stile di partenza. Per la cucina abbiamo scelto un piano in SM Marble – Vendome by Santamargherita”.

“Personalmente, amo le graniglie: danno personalità, colore e movimento alla cucina. In Australia sono molto di moda. Inoltre, mi piace la resistenza del materiale ed è davvero semplice da pulire. Visto che utilizzo molto il piano cucina, avevo bisogno di un materiale che mi offrisse delle garanzie da questo punto di vista”.

Se volete saperne di più, sul blog di Emiko Davies potrete trovare un articolo approfondito tutto dedicato alla ristrutturazione della cucina. Buona lettura!

Photo Credits: Emiko Davies