null

Berlino, Toronto, Roma, Shanghai, Canberra, Rio de Janeiro. Sono solo alcune delle città dove è possibile non solo ammirare i materiali Santamargherita ma anche “passeggiarvi” sopra. Designer e architetti hanno infatti scelto i materiali Santamargherita per realizzare i pavimenti dei centri commerciali di diversi paesi.

Numerosi i progetti in Europa ma anche in Cina dove troviamo i materiali Santamargherita al The Place di Shanghai, al Wanda Guangzhou Zengcheng e all’Hysan Place di Hong Kong ad esempio. In questi edifici troviamo pavimenti con motivi geometrici particolari, accostamenti interessanti e colori che si inseriscono in modo armonico all’interno delle stanze.

Lo abbiamo capito: Santamargherita e lo shopping danno vita a un connubio indistruttibile. E allora partiamo insieme per un viaggio alla scoperta di alcuni tra i progetti per i centri commerciali di tutto il mondo.

Un salto in Germania

La prima tappa è la Germania dove troviamo l’Oberpollinger di Monaco. Il grande magazzino è stato recentemente ristrutturato e, grazie all’estro degli architetti, ha trovato nuovo slancio. Nel 2019 i materiali di Santamargherita sono stati scelti per i pavimenti delle gallerie di lusso del secondo piano. Negli eleganti negozi spiccano 3.400 mq di pavimentazione in agglomerato di marmo realizzato ad hoc per il progetto.

Ci spostiamo poi a Berlino nello storico KaDeWe. L’imponente struttura ha visto in prima linea l’architetto India Mahdavi che ha scelto, durante il restyling del 2017, una palette di SM Marble dalle caratteristiche interessanti con effetti inaspettati. Rosa Perlino, Bianco Neve, Fior di Pesco e Nero Portoro, inseriti all’interno dell’ambiente, creano un’atmosfera ricercata ed elegante con un pizzico di audacia. Un pavimento che somiglia quasi a una passerella di alta moda.

Dal Canada all’Australia: geometrie che colpiscono

I materiali Santamargherita, sapientemente combinati, possono dare vita a motivi geometrici unici. È il caso dei pavimenti dell’Eaton Centre di Toronto, in Canada. Quattro piani con circa 300 shop per tutti i gusti e tutte le tasche: il grande centro commerciale è una vera e propria istituzione del Downtown. Per il progetto sono stati selezionati alcuni materiali Santamargherita che, grazie alla fantasia dei designer, creano disegni geometrici dal fascino unico. Grazie all’ampio soffitto in vetro vengono così a crearsi interessanti giochi di luce negli ambienti.

Andiamo poi in Australia alla scoperta del Canberra Centre, centro commerciale dove spicca un particolarissimo pavimento dal disegno a lisca di pesce. Per il progetto, realizzato in collaborazione con lo studio Universal Design di Londra, sono stati scelti Arabescato Bianco, Grigio Carnico, Nero Portoro e Fior di Pesco che hanno sostituito il marmo preesistente.

Eleganza italiana

Torniamo in Italia per raccontarvi poi il prezioso flagship store Rinascente di via del Tritone a Roma. In seguito a un importante lavoro di recupero è stato possibile dare vita a uno store che unisce elementi moderni e all’avanguardia a elementi architettonici liberty di grande bellezza. Per i pavimenti è stato scelto anche qui il delicato e seducente SM Marble – Rosa Perlino.